Dettaglio del programma degli incontri

   
L’UOMO FORTE: CONTRO L’ANGOSCIA DI MORTE E LE SUE CONSEGUENZE NEGATIVE
Carlo Sini Filoso?a teoretica, Università Statale di Milano



LA RABBIA E L’ORGOGLIO
Giovanni Lanzone, Giornalista e saggista, Schola Italica



IL LINCIAGGIO COME TORTURA PUBBLICA. DAGLI STATI UNITI DEL SECOLO SCORSO ALL’ITALIA DI OGGI?

Adolfo Ceretti, Criminologia, Università di Milano-Bicocca



NEUROBIOLOGIA DELLA RABBIA: DALLA VIRTÚ A DIFETTO
Roberto Ciccocioppo, Farmacologia, Università di Camerino



SCIENZA E NATURA: L’ANGOSCIA DELLA VERITÀ
Carlo Toffalori, Matematica, Università di Camerino



DA PROMETEO A LUCIFERO: IL PERICOLO DELLA CATTIVERIA
Mauro Magatti, Sociologia, Università Cattolica di Milano



L’IRA NON DURA A LUNGO…
Massimo Marassi, Filosofia teoretica, Università Cattolica di Milano



IL TIMORE DI DIO. AMBIVALENZA DEL SACRO E DINAMICHE DEL DESIDERIO
Giuliano Zanchi, Saggista, Direttore della Fondazione Bernareggi



DALLA PAURA AL RISPETTO: L’ALTRO COME MINACCIA E COME RISORSA
Roberto Mordacci, Filosofia Morale, Università Vita-salute, San Raffaele, Milano



IN PRINCIPIO: AMORE O ODIO
Carmine di Martino, Filosofia teoretica, Università Statale di Milano



LA NEGAZIONE DELLA NEGAZIONE DEVE ESSERE SIA DETERMINATA SIA MULTIFOCALE
Maurizio Migliori, Storia della filosofia antica, Università di Macerata



PASSIONI: L’AMBIVALENZA DEGLI AFFETTI, LA NEGATIVITÀ DEI VIZI
Salvatore Natoli, Filosofia teoretica, Università di Milano-Bicocca