Archivio Tag: Cultura

L’ira non dura a lungo – Massimo Marassi

Lunedì 21 gennaio, Como

“L’ira non dura lungo” è stato il titolo dell’incontro tenutosi venerdì 18 gennaio dal Professor Massimo Marassi (Filosofia teoretica – Università Cattolica di Milano).  “Cantami, o Diva, del pelide Achille l’ira funesta che infiniti addusse lutti agli Achei …..”. In una delle prime testimonianze dell’Occidente, come l’Iliade, ritroviamo subito uno dei 7 vizi capitali: l’ira.

Marassi definisce l’ira come un’alterazione dello stato emotivo che manifesta un’avversione profonda e vendicativa verso qualcosa o qualcuno. L’ira è un sentimento (diffuso), spesso è necessaria (altrimenti prevarrebbe il menefreghismo) e in campo filosofico è dettata dall’esperienza e di conseguenza può portare a comportamenti sbagliati.

Chi persegue la vendetta come finalità della rabbia, dell’ira, vive incatenato al passato e non è più capace di andare avanti e guardare al futuro. Citando Gandhi e Martin Luther King il Professor Marassi ci mostra come il futuro si possa vivere proprio non vendicandosi ma perdonando.

Vi aspettiamo venerdì prossimo (25 gennaio) con un incontro dal titolo “Il timore di Dio. Ambivalenza del sacro e dinamiche del desiderio” tenuto da Giuliano Zanchi (saggista e Direttore della Fondazione Bernareggi).

Dettaglio del programma degli incontri

   
L’UOMO FORTE: CONTRO L’ANGOSCIA DI MORTE E LE SUE CONSEGUENZE NEGATIVE
Carlo Sini Filoso?a teoretica, Università Statale di Milano



LA RABBIA E L’ORGOGLIO
Giovanni Lanzone, Giornalista e saggista, Schola Italica



IL LINCIAGGIO COME TORTURA PUBBLICA. DAGLI STATI UNITI DEL SECOLO SCORSO ALL’ITALIA DI OGGI?

Adolfo Ceretti, Criminologia, Università di Milano-Bicocca



NEUROBIOLOGIA DELLA RABBIA: DALLA VIRTÚ A DIFETTO
Roberto Ciccocioppo, Farmacologia, Università di Camerino



SCIENZA E NATURA: L’ANGOSCIA DELLA VERITÀ
Carlo Toffalori, Matematica, Università di Camerino



DA PROMETEO A LUCIFERO: IL PERICOLO DELLA CATTIVERIA
Mauro Magatti, Sociologia, Università Cattolica di Milano



L’IRA NON DURA A LUNGO…
Massimo Marassi, Filosofia teoretica, Università Cattolica di Milano



IL TIMORE DI DIO. AMBIVALENZA DEL SACRO E DINAMICHE DEL DESIDERIO
Giuliano Zanchi, Saggista, Direttore della Fondazione Bernareggi



DALLA PAURA AL RISPETTO: L’ALTRO COME MINACCIA E COME RISORSA
Roberto Mordacci, Filosofia Morale, Università Vita-salute, San Raffaele, Milano



IN PRINCIPIO: AMORE O ODIO
Carmine di Martino, Filosofia teoretica, Università Statale di Milano



LA NEGAZIONE DELLA NEGAZIONE DEVE ESSERE SIA DETERMINATA SIA MULTIFOCALE
Maurizio Migliori, Storia della filosofia antica, Università di Macerata



PASSIONI: L’AMBIVALENZA DEGLI AFFETTI, LA NEGATIVITÀ DEI VIZI
Salvatore Natoli, Filosofia teoretica, Università di Milano-Bicocca